Nations League, Bosnia-Italia: cambia la sede della sfida in programma il 18 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:13
roberto mancini bosnia italia sede
Roberto Mancini (Getty Images)

Bosnia-Italia in programma il 18 novembre non si giocherà più a Zenica

Campionato, coppe e nazionali. Il calendario calcistico 2020/21 è a dir poco denso di impegni e a novembre sarà già di nuovo tempo di Italia e Nations League. Dopo il pareggio con la Polonia, gli Azzurri di Mancini devono vincere per conquistare il primo posto e giocarsi la vittoria finale. Nella settimana tra l’11 e il 18 la Nazionale sarà impegnata in tre match molto importanti, di cui in realtà uno amichevole.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

L’11 proprio la sfida contro l’Estonia non valevole per match ufficiali, poi le partite decisive in Nations League: il 15 contro la Polonia e Reggio Emilia e il 18 contro la Bosnia di Dzeko e Pjanic. Quest’ultimo match è stato spostato per quanto riguarda la sede di svolgimento. “Si giocherà allo stadio “Grbavica” di Sarajevo – mercoledì 18 novembre (ore 20.45) – la gara valida per la Nations League Bosnia Erzegovina-Italia, inizialmente in programma allo stadio “Bilino Polje” di Zenica”, recita il comunicato della Figc.