Benevento-Napoli, Inzaghi: “Orgoglioso. Gli ultimi minuti nella loro area”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02
Inzaghi Benevento Napoli
Filippo Inzaghi (Getty Images)

Inzaghi ha commentato la prestazione del Benevento contro il Napoli: “Contro squadre così ci vuole un miracolo e lo stavamo facendo”

Il derby campano fra Napoli Benevento è stato anche un derby fra due vecchi amici e compagni di mille battaglie e di grandi trionfi. Dopo le parole di Gennaro Gattuso, anche Filippo Inzaghi,ai microfoni di ‘Dazn’ prima e poi di ‘Sky’, ha parlato della partita e si è complimentato con il tecnico avversario. “Giocavamo contro una squadra fortissima, con tante alternative, ma oggi ho visto un grande Benevento. Meritavamo il pareggio contro un Napoli da scudetto”.  L’allenatore dei sanniti, poi, ha continuato a complimentarsi con i propri giocatori: “Contro squadre del genere ci vuole un miracolo e stavamo riuscendo a farlo. I ragazzi mi stanno stupendo, sapevo di avere una bella squadra, ma non mi aspettavo di giocare così contro Roma e Napoli”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Nonostante la sconfitta, infatti, il Benevento ha dimostrato coraggio ed ha messo in seria difficoltà una squadra che per il momento ha solamente vinto in campionato. Il ruolino di marcia dei partenopei è notevole ed è dal valore degli avversari che si giudica quanto fatto di buono, per questo Inzaghi ha tenuto a sottolineare: “Vedere il Napoli esultare così al fischio finale e chiusi nella propria area negli ultimi minuti è una grande soddisfazione per me. Sono orgoglioso dei miei ragazzi”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Napoli, Giuntoli ribadisce: “Rinnovo per Gattuso”

PAGELLE E TABELLINO DI BENEVENTO-NAPOLI: Osimhen in ombra, che Insigne!

Calciomercato, Juventus più lontana: sprint Barcellona