Calciomercato Milan, tesoretto rossonero: a gennaio si può investire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17
Milan pole Thauvin
Maldini e Massara (Getty Images)

Bilancio di mercato in attivo in casa Milan: se la squadra dovesse essere in corsa in tre competizioni, a gennaio possono arrivare nuovi innesti

Risparmi su ingaggi pesanti e cessioni di esuberi, ma anche investimenti mirati a basso costo. Il mercato del Milan si è chiuso decisamente in attivo e per i rossoneri è un altro motivo per cui sorridere. Acquisti mirati senza troppi sforzi economici e cessioni che hanno permesso di ricavare un tesoretto decisamente importante da parte del duo MaldiniMassara. Un introito che, come sottolinea ‘Tuttosport’, potrebbe essere reinvestito a gennaio, specialmente se il Milan dovesse essere ancora in corsa per tre obiettivi. I rossoneri sono partiti con il piede giusto sia in campionato che in Europa League. Se il ritmo dovesse restare questo, allora per Pioli potrebbe arrivare qualche rinforzo.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

In particolare l’innesto potrebbe arrivare in difesa. I nomi restano quelli di Milenkovic e Pezzella della Fiorentina, con la dirigenza milanista che ha tentato all’ultimo di acquistare l’argentino nello scorso mercato. Attenzione però anche alle piste Simakan, anche lui cercato nelle ultime ore di mercato e Maksimovic, per cui si profila un derby con l’Inter. Il centrale rappresenterebbe la priorità in casa rossonera. Attenzione però anche ad eventuali nuovi innesti a centrocampo in attacco. In particolare ci si potrebbe concentrare su di un vice-Kessie e un vice-Ibrahimovic. Tutto però dipenderà dai risultati che la squadra otterrà in questi mesi.

LEGGI ANCHE >>> Milan, UFFICIALE: sospese le attività del Settore Giovanile causa Covid