Midtjylland-Atalanta, Gasperini: “Tre punti fondamentali. Napoli solo episodio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:51
Midtjylland Atalanta Gasperini
Gasperini (Getty Images)

Gian Piero Gasperini commenta il successo dell’Atalanta contro il Midtjylland: poker dei bergamaschi in Champions

Gian Piero Gasperini è intervenuto ai microfoni di ‘Sky’ per commentare la vittoria sul campo del Midtjylland in Champions: “Napoli a parte, questa squadra ha sempre avuto buone reazioni. Non era facile, la partita poi è diventata più semplice ma anche per gli altri non sarà facile giocare qui”.

ATTACCO – “Dimostra la nostra capacità di fare gol, ma ripeto: queste sono squadre preparate, ma quest’anno abbiamo bisogno di partire bene. Ora abbiamo le due gare in casa con Ajax e Liverpool e ci giochiamo molto delle possibilità di superare il girone. Questi tre punti sono fondamentali”.

NAPOLI – “Vedrete che anche le altre faranno fatica. Non siamo stati capaci di contrapporci, ma non penso che ci sia tutta questa differenza. Un episodio ci sta, ma non ho mai avuto dubbi che la squadra ripartisse”.

MIRANCHUK E ILICIC-  “Sono due giocatori importanti. Miranchuk non ha mai fatto una partitella con noi, purtroppo si è presentato con un infortunio abbastanza lungo. Ilicic è ormai recuperato, ora speriamo di recuperare Malinovski. Se guardo in prospettiva, in attacco siamo coperti”.

TURNOVER – Giochiamo veramente tanto e quando non giochiamo ci sono le Nazionali: ne abbiamo 12 e giocano 2 partite e le fanno intere. Li farò ruotare, ma non starò sempre a spiegare perché gioca uno o l’altro”.