Borussia Dortmund-Lazio, Inzaghi: “Siamo stati umili. Rinnovo? Le voci corrono”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:33
Simone Inzaghi post Lazio-Borussia
Simone Inzaghi (Getty Images)

Le parole di Simone Inzaghi dopo il successo all’Olimpico della sua Lazio contro il Borussia Dortmund, nel primo match di Champions League

La Lazio di Simone Inzaghi torna al successo e lo fa nella serata più importante, in Champions League. Il tecnico dei biancocelesti ha commentato il 3 a 1 inflitto al Borussia Dortmund all’Olimpico: “L’umiltà con cui abbiamo affrontato un avversario fortissimo è la cosa che mi è piaciuta di più – ammette ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Ci siamo sacrificati e siamo stati bravissimi quando potevamo fargli male. A Genova eravamo senza 7-8 giocatori e in Italia ora si fatica in situazioni del genere. Dalle sconfitte nascono poi situazioni importanti. Passaggio del turno? Il girone è aperto, i tedeschi restano comunque i favoriti”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

ATTACCO – “Hanno fatto un lavoro di sacrificio enorme e non posso dirgli nulla per i gol sbagliati, forse avrebbero potuto fare un gol in più ma il loro lavoro è determinante”.

GERARCHIE STAGIONALI – “Abbiamo avuto qualche ritardo per infortuni inaspettati. Luiz ha giocato oggi per la prima volta, facendo una grande prestazione”.

RINNOVO – “Arriverà il momento, si è parlato… con il presidente ci siamo sentiti come sempre, è un presidente che vuole sapere e parla con intelligenza. Le voci corrono sempre”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Le pagelle di Lazio – Borussia 3-1: Immobile rapace, Haaland non basta

VIDEO CM.IT – Champions League, Dinamo Kiev-Juventus 0-2 | Super Morata!