Coronavirus, vertice Governo-Regioni: oggi il nuovo Dpcm, stasera parla Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39
Coronavirus dpcm vertice governo regioni Boccia
Francesco Boccia, ministro agli Affari Regionali (Getty Images)

Coronavirus, in corso il vertice tra Governo e Regioni convocato dal ministro per gli Affari Regionali, Boccia: si studia il nuovo Dpcm

Giornata importante per la definizione del nuovo Dpcm che recherà nuove norme per la lotta al coronavirus. E’ in corso il vertice tra Governo e Regioni convocato da Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali. Presenti anche l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, l’Unione Province Italiane, il ministro dell’Università Gaetano Manfredi e il commissario all’emergenza Domenico Arcuri. In video conferenza, il ministro della Salute Roberto Speranza, il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, il ministro dei trasporti Paola De Micheli e il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli. Confronto fondamentale per trovare un’intesa per le nuove misure restrittive, che si rendono necessarie dopo la nuova impennata di contagi. Punti fondamentali riguardano la probabile chiusura di esercizi come le palestre, il divieto degli sport di contatto, la chiusura dei bar entro le ore 21 e quella dei ristoranti da definire (ipotesi le ore 22 o le ore 23). Riguardo la scuola, il ministro Azzolina spinge per la didattica in presenza, scaglionando gli orari di ingresso. Questa sera, attesa la conferenza stampa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che dovrebbe comunicare le misure effettive.