Calciomercato Fiorentina, Callejon si presenta: “Era giusto lasciare Napoli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14
Callejon Fiorentina
José Maria Callejon (Getty Images)

La Fiorentina presenta Callejon: lo spagnolo ha parlato del suo addio al Napoli e della sua nuova avventura viola

Nuova avventura in quel di Firenze per Josè Callejon. Lo spagnolo ha lasciato Napoli dopo sette anni per approdare a parametro zero alla Fiorentina. “Napoli mi resta e mi resterà sempre nel cuore. Sono stati sette anni meravigliosi, ma era arrivato il momento di cambiare. Volevo però restare in Italia, anche per la mia famiglia. Avevo capito che serviva prendere una nuova strada ed essere qui alla Fiorentina per me è molto importante. Ho ricevuto tante offerte ma questa è la società che mi ha voluto di più” ha dichiarato lo spagnolo in conferenza stampa.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Sulla nuova avventura ha proseguito: “Ho 33 anni e mi sento in forma. Non ho mai giocato con questo modulo, ma sono a disposizione dell’allenatore. Credo che con il lavoro quotidiano non ci saranno problemi. Chiesa? Non sono l’erede di nessuno. Voglio solo fare del mio meglio a Firenze”. Sul numero: “Chiedere il 7 a Ribery? Assolutamente no. Lui è un campione e si merita quel numero per quello che ha fatto. Spero di avere un bel feeling con lui”. Infine sui giovani: “Spero di essere per loro un esempio. Voglio aiutare il club a crescere e trasmettere la mia voglia ai più giovani. Credo che in squadra ci sia il giusto mix. Castrovilli? Può diventare un campione, ma ci vuole tempo”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, retroscena Malinovskyi | Le parole dell’agente