Euro 2021, Ceferin garantisce: “Si disputerà e con il pubblico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
Uefa Ceferin Champions League
Ceferin © Getty Images

Arrivano parole di conforto da parte della UEFA, che conferma Euro 2021 al termine della stagione

Mentre i casi di Covid-19 continuano a colpire la Serie A, ci si domanda anche se la prossima estate sarà possibile disputare gli già rimandati Europei. La formula itinerante appare abbastanza pericolosa, ma il presidente della UEFA Aleksander Ceferin è ottimista sul corretto svolgimento della manifestazione. “Stiamo pianificando il torneo esattamente come lo vogliamo”, ha dichiarato a ‘Sportschau.de’, emittente pubblica tedesca. I paesi che ospiteranno Euro 2021 saranno dodici, con la competizione che inizierà l’11 giugno e terminerà un mese dopo esatto.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino del 13 ottobre: salgono i contagi, 41 morti

“Siamo preparati a gestire la pandemia: siamo più intelligenti e più forti, perché sappiamo che tutto può succedere. Stiamo pensando a soluzioni senza tifosi o con il 30%, 50% o 70% di loro”. Ciò che non convince al momento Ceferin è legato all’aspetto itinerante: “Molto bello dal punto di vista simbolico, ma non è facile da gestire, indipendentemente dalla pandemia. È una grande sfida, ma sono sicuro che riusciremo a giocare il prossimo anno”. Sarà molto difficile, però, ipotizzare che in futuro gli Europei possano usufruire di questa modalità scelta per la prossima edizione.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Milan, derby a rischio? La certezza di Scaroni

Juventus, UFFICIALE: Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus!