Calciomercato Inter, via l’esubero di Conte | C’è lo scambio a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:58
Calciomercato Inter Conte Gervinho
Antonio Conte (Getty Images)

Vecino non fa parte dei piani di Conte e a gennaio può lasciare l’Inter per il Torino. In nerazzurro arriverebbe Izzo

Si fa largo nuovamente l’ipotesi di uno scambio tra Inter e Torino nella finestra del mercato di gennaio. Le due società – come sottolinea ‘Tuttosport’ – potrebbero tornare a parlare dell’affare che vede coinvolti Vecino e Izzo, che non rientrano rispettivamente nei piani di Conte e Giampaolo. Un’operazione che nerazzurri e granata avevano vagliato già ad inizio estate, senza però sortire effetti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro Martinez più lontano: la frenata

Inter, torna di moda lo scambio Vecino-Izzo col Torino

Vecino Inter Napoli
Matias Vecino (Getty Images)

Adesso Inter e Torino possono riprovarci, imbastendo una trattava per la sessione invernale con l’obiettivo di non sminuire il valore dei due giocatore e trovare una soluzione per venirsi incontro. Vecino troverebbe un posto da titolare nello scacchiere di Giampaolo, mentre Izzo sarebbe una valida alternativa nelle rotazioni di Conte nel pacchetto difensivo dei nerazzurri. L’Inter continuerebbe a pagare l’ingaggio del centrocampista uruguaiano (cercato nelle scorse settimane dal Napoli), il Torino invece quello di Izzo. I due club potrebbero pensare ad uno scambio di prestiti fino a giugno per poi rivalutare la situazione in estate, o altrimenti aprire ad un’operazione a titolo definitivo a cifre alte (20-25 milioni di euro) e generare una corposa plusvalenza. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Aguero a parametro zero: il piano