Calciomercato Manchester City, allarme rinnovo: l’annuncio di De Bryune

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:26
De Bruyne e Modric (Getty Images)

Sfogo di Kevin De Bruyne in virtù del mancato riposo dato dalle tantissime partite condensate in poco tempo. Poi il belga parla del rinnovo 

Continua ad imperversare il tema dei calendari ricchi di impegni per quanto riguarda il mondo del calcio. A sollevare la polemica ci ha pensato anche Kevin De Bruyne che ai microfoni di ‘Sky Sports UK’ ha detto: “Gioco senza sosta da due anni. Ma nessuno ascolta i giocatori. A volte mi preoccupo, soprattutto quando guardo la mia situazione. Ho avuto 8-9 giorni di ferie, ma non sono andato in vacanza perché mia moglie era incinta. Se continuo così fino alla fine della stagione, significa che avrò giocato per due anni senza interruzioni. Ho bisogno di riposo fisicamente e mentalmente, ma nessuno ascolta i giocatori. Dicono tutti: ‘Guadagni bene, devi solo essere in grado di gestirlo’. Posso gestire quei commenti, ma poi vedo tanti giocatori infortunati. Mi conosco, do sempre il 100% e non posso giocare all’80%”. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Poi un focus sul rinnovo col Manchester City che tarda ad arrivare: “Sono felice a Manchester. Sono disponibile a parlare con la dirigenza per il rinnovo. Vedremo cosa succede, ma finora non ho mai parlato con il City”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, il Manchester City apre la porta a Messi: l’annuncio

Calciomercato, da Messi a Pogba: i migliori calciatori in scadenza di contratto all’estero