Euro 2021, semifinali playoff: amarezza Dzeko, esulta Milinkovic-Savic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:13
milinkovic-savic serbia playoff
Milinkovic-Savic (Getty Images)

Sono terminate le 8 semifinali playoff per la qualificazione all’Europeo 2021: gioia per la Serbia che va avanti, la Bosnia si ferma

Non solo amichevoli. Se alcune big come Francia e Italia hanno affrontato dei match ‘non ufficiali’, questa sera sono andate in scena partite molto importanti per la qualificazione ai prossimi Europei del 2021. In campo anche diversi campioni della Serie A come Edin Dzeko, che però è stato costretto ad arrendersi ai rigori contro l’Irlanda del Nord dopo l’1-1 dei tempi regolamentari. Una delusione cocente per il capitano della Roma, che quindi non supera le semifinali playoff per accedere al tabellone principale. Va decisamente meglio, invece, a Sergej Milinkovic-Savic, che entra a partita in corso e trascina la Serbia con una doppietta, vincente e decisiva contro la Norvegia ai supplementari. Avanti l’Islanda, che batte 2-1 la Romania, la Macedonia che supera il Kosovo 2-1, oltre a Ungheria, Georgia, Scozia e Slovacchia.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Ecco i risultati della serata:

Bosnia-Irlanda del Nord 1-1 (3-4 d.c.r)
Bulgaria-Ungheria 1-3
Islanda-Romania 2-1
Macedonia-Kosovo 2-1
Norvegia-Serbia 1-2
Scozia-Israele 0-0 (5-3 d.c.r)
Slovacchia-Irlanda 0-0 (4-2 d.c.r)
Georgia-Bielorussia 1-0