Inghilterra-Scozia Under 19 sospesa al 43′: il ct è positivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:45
inghilterra scozia sospesa covid

Decisione storica in campo internazionale, con l’arbitro di Scozia-Inghilterra under 19 che ha sospeso il match nel primo tempo

Sorpresa al St George’s Park, dove l’arbitro ha annullato l’amichevole tra Scozia e Inghilterra tra le rappresentative Under 19. O meglio, ha sospeso la partita proprio durante lo svolgimento per una positività al Covid-19. Come riporta l’Ansa, il match è iniziato alle 14 ed è stato interrotto al 43′ del primo tempo quando il direttore di gara ha avuto la notizia che il ct della ScoziaBilly Stark – era positivo al coronavirus. Una decisione immediata per non aumentare ulteriormente il rischio. È la prima volta che accade.

Per le ultime notizie sul calciomercato—> clicca qui!

Tra le fila dei padroni di casa inglesi anche giocatori di Chelsea, Manchester City, Manchester United, Liverpool, Aston Villa e Leeds United. Al momento del fischio dell’arbitro l’Inghilterra era in vantaggio 3-1 e ovviamente è stata rinviata anche la partita che le due nazionali avrebbero dovuto giocare domenica. “I giocatori resteranno in isolamento precauzionale per 14 giorni“, ha detto in una nota la federazione scozzese. Nessun problema per la nazionale maggiore, che alloggiava da un’altra parte di Londra.