Calciomercato | Dalla Spagna: ‘patto’ per l’addio, futuro alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:54
Zidane
Zinedine Zidane (Getty Images)

Dal Real Madrid alla Juventus nel giugno 2021. Patto per la cessione e possibile futuro nella Torino bianconera, dove ritroverebbe Cristiano Ronaldo

Alla Juventus la prossima estate, con la possibilità – a patto che il portoghese resti a Torino anche nel 2021/2022 – di riabbracciare Cristiano Ronaldo, suo amico oltre che compagno per tanti anni al Real Madrid. Parliamo di Marcelo, uno dei top dei ‘Blanços’ che però Zidane ha ‘emarginato’ da un bel po’ a vantaggio di Mendy.

Il brasiliano è difatti diventato una riserva delle ‘Merengues’, e non a caso l’avventura madrilena è agli sgoccioli. Secondo ‘Diariogol’ il 32enne ha avuto un colloquio trasparente con Florentino Perez, chiedendo di restare fino al termine della stagione per poi salutarsi senza polemiche.

Marcelo vuole andarsene a uno della scadenza del suo contratto, giugno 2022, con il numero uno del Real disposto a liberarlo per poco o nulla pur di liberarsi dello stipendio, circa 8 milioni di euro. Da tempo sul taccuino di Paratici, Marcelo potrebbe dunque approdare alla corte di Pirlo a costo zero o giù di lì, garantendo buoni livelli per almeno un paio d’anni. Con la Juve, ‘invogliata’ magari da CR7, potrebbe firmare proprio un biennale.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, Pradè: “Chiesa-Juve, ci siamo tolti un peso”