Genoa, Radovanovic racconta la sua positività al Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Ivan Radovanovic, uno dei calciatori del Genoa contagiata, racconta la sua positività al Covid-19

Tra i numerosi giocatori positivi al Coronavirus nel Genoa c’è anche Ivan Radovanovic. Intervistato a ‘Rai Radio 2’, il centrocampista rossoblu ha dichiarato: “Sto bene, dopo sei giorni dalla positività finalmente posso dire che mi sto riprendendo. Paura? No, ma preoccupazione perché questo è un virus nuovo e non sapevo come avrebbe potuto reagire il mio corpo. Purtroppo ha colpito me come tanti compagni e staff e speriamo di uscirne presto. Fortunatamente ero in ritiro e non con mia moglie e le mie figlie piccole”. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Il serbo ha poi rivelato: “Prima del Napoli Perin ha avuto 40 di febbre e non si è presentato all’allenamento. Il mister ci ha avvertito e abbiamo fatto i tamponi. Alle 8 siamo risultati tutti negativi e a mezzanotte ci siamo sottoposti ad un altro tampone. Secondo me siamo stati fregati nel pranzo della domenica o in aereo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Napoli, UFFICIALE: due positivi al Covid

Calciomercato Milan, Napoli e Roma | ESCLUSIVO: riunione per Nacho