Benevento-Inter, Conte: “Mi sto divertendo. Ecco il problema per Vidal”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45
calciomercato Inter Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Parla Antonio Conte al termine di Benevento-Inter. Le dichiarazioni del tecnico dei nerazzurri nel post gara del match valevole per la prima giornata

Antonio Conte ha commentato il successo contro il Benevento. Ecco le parole del tencico dell’Inter ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Dobbiamo lavorare sull’equilibrio. Io da allenatore mi diverto a vedere questa squadra giocare, con trame di gioco importanti. Ci troviamo un lavoro di base di un anno, che ci permette di cambiare sistema e di inserire più facilmente i calciatori. Il Benevento veniva da una vittoria, c’è stato il giusto approccio e la giusta determinazione”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

VIDAL – “Un problema alla coscia, ha subito un colpo, vedevo che arrancava e ho deciso di cambiarlo. Lui è un guerriero ed è pronto alla guerra sportiva”.

IN PRIMA FILA – “Noi dobbiamo essere contenti che i colleghi ci temano. Se ci mettono lì, dopo il campionato dell’anno scorso, ci deve riempire di soddisfazione. E’ bello che l’Inter ha acquistato credibilità e ci vedono con occhi diversi ma adesso sarà ancora più difficile”.

CALCIOMERCATO – Di mercato non parlo, sta al club capire se l’organico è al completo. Io devo valorizzare al meglio l’organico. Ho fatto sette cambi e si è vista la stessa Inter, io devo velocizzare gli inserimenti dei nuovi perché si gioca ogni tre giorni”.

JUVE-NAPOLI – “Me la godrò in tv, state sottovalutando troppo il Napoli, è un’ottima squadra e nessuno la mette tra le favorite. Organico e grandissimo allenatore”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Serie A, Benevento-Inter 2-5: doppietta Lukaku e show di Hakimi

PAGELLE e TABELLINO BENEVENTO-INTER | Hakimi imprendibile, flop Insigne