Napoli, Portella: “Gara con la Juventus da rinviare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:36
napoli tamponi
Osimhen contro Masiello (Getty Images)

Il virologo Giuseppe Portella scettico sull’opportunità di giocare la gara Juventus-Napoli dopo il caso Genoa

Ha pochi dubbi Giuseppe Portella, viroloso che si occupa dei tamponi del Napoli: la gara di domenica sera con la Juventus è da rinviare. Il direttore del laboratorio che esamina i test del club azzurro intervenuto a ‘Radio Punto Nuovo’ ha parlato del caso Genoa dicendo la sua sugli effetti che potrebbe avere in vista del match di Torino: “Ipotizziamo che un determianto numero di calciatori del Napoli sia infetto: se è previsto che si giochi nonostante i positivi, gli azzurri devono schierare la Primavera. Sarebbe opportuno rinviare la gara”.

LEGGI ANCHE >>> Caso Genoa, in Champions niente rinvio: il regolamento diverso

Portella continua: “Quanto accaduto con il Genoa dimostra la mia tesi. Sabato c’erano due positivi, ieri ne sono usciti molti di più. In un ambiente come quello sportivo c’è molta condivisione ed era una situazione prevedibile. Non so quanto sia stato opportuno giocare con il Napoli. E’ rischioso ed era presente la possibilità che ci fossero altri contagiati: la partita era da rinviare”.