Juventus, Pirlo senza appello: “Orribile, gioca al piccolo chimico. Intervenga Baronio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49
Pirlo Juventus Isco
Andrea Pirlo (Getty Images)

La prestazione della Juventus ha lasciato tutti perplessi: nel mirino è finito anche e soprattutto Andrea Pirlo, che ha ricevuto l’ennesimo attacco

Andrea Pirlo già nell’occhio del ciclone per la prestazione opaca di ieri sera contro la Roma. L’allenatore della Juventus ha pareggiato all’Olimpico per 2-2, salvato dalla doppietta di Cristiano Ronaldo nonostante i giallorossi meritassero di più. Per l’ex centrocampista i ‘capi d’accusa’ sono soprattutto la scarsa identità di gioco, le pochissime conclusioni e soprattutto la gestione dei cambi.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Tony Damascelli ai microfoni di ‘Radio Sportiva’ va giù pesante su Andrea Pirlo: “Tutti ci eravamo accorti che la squadra aveva bisogno di alcuni cambi. Ora arriva il Napoli e cosa vuol fare Pirlo? Il piccolo chimico con nuovi esperimenti?” Il giornalista de ‘Il Giornale’ continua: “Ci fosse stato ieri Sarri sarebbe ai ferri. Pirlo ha sbagliato la formazione, Rabiot dopo l’ammonizione era nervoso e andava sostituito. Baronio dovrebbe intervenire per completare il suo lavoro. La Juve è Squadra sconclusionata e anche pigra, ha giocato una partita orribile. E’ una squadra da disegnare e costruire. La Roma ha perso un’occasione, ma oltre questo non riesce ad andare”.