Higuain, esordio da incubo in MLS: rigore alle stelle e rissa sfiorata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
Higuain mls esordio rigore
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Esordio da incubo per Gonzalo Higuain con la maglia dell’Inter Miami: rigore sbagliato e rissa sfiorata

Prima da dimenticare per Gonzalo Higuain in MLS. Dopo l’addio alla Juventus, ieri l’argentino ha esordito con la maglia dell’Inter Miami, ma si è reso protagonista di una prestazione decisamente deludente. L’argentino sbaglia un rigore, prende un palo in rovesciata e rischia pure di farsi espellere contro il Philadelphia Union.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il 32enne ex bianconero è rimasto in campo 90 minuti insieme anche a Blaise Matuidi, ma il 3-0 finale non lascia appello così come l’ultimo posto in classifica – dopo 14 giornate – della squadra di proprietà di David Beckham. Higuain ha sbagliato tanto sotto porta, oltre allo sfortunato palo in rovesciata da dentro l’area. Ma soprattutto il Pipita ha sparato alle stelle al 77′ un rigore che poteva riaprire la partita sullo 0-2. Un Higuain parso subito nervoso dopo l’erroraccio, a cui è seguita una mini-rissa con gli avversari che hanno fatto pesare il tiro sbagliato dagli 11 metri. L’ex Juve non ha gradito, ha reagito rischiando anche di farsi espellere.