Roma, caso Diawara: giallorossi rischiano 0-3 a tavolino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05
Diawara Roma
Amodou Diawara (Getty Images)

La Roma potrebbe perdere 0-3 a tavolino il match col Verona per non aver inserito Diawara nella lista principale consegnata alla Lega Serie A

La Roma dovrà attendere la sentenza del Giudice Sportivo per vedere omologato il pareggio a reti bianche andato in scena a Verona sabato scorso. Oltre alle difficoltà del caso Dzeko, infatti, i giallorossi sono alle prese con quello che ‘La Gazzetta dello Sport’ definisce un “presunto pasticcio regolamentare”.

Al Bentegodi, infatti, Amadou Diawara non avrebbe potuto scendere in ampo, in quanto nella lista di 25 giocatori consegnata ad inizio stagione, è stato inserito negli under 22 e non tra gli over. L’ex Napoli un anno fa era ancora arruolabile tra i più giovani, ma il 17 luglio scorso ha compiuto 23 anni e doveva, quindi, passare alla lista principale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, idea in attacco | Potrebbe arrivare con Allegri!

Ciò non è accaduto, e il fatto che sia sceso in campo contro i gialloblù da titolare complica molto la posizione della Roma. Il regolamento prevede una sconfitta a tavolino per 3-0, ma se il Giudice Sportivo decreterà questa sanzione, i capitolini farebbero ricorso. L’errore c’è, ma è in buona fede: nella lista dei 25 ci sono infatti altri 4 slot liberi e Diawara poteva essere utilizzato in uno di questi. Si è trattato solo di una svista, che potrà costare comunque cara.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

VIDEO CM.IT – Calciomercato Inter, Vidal: rientro in hotel, firma nelle prossime ore

Calciomercato Roma, conferme su Allegri | Le ultime di CM.IT