Juventus-Sampdoria, Ranieri deluso: “Noi sparring partner. Pirlo, subito gran feeling”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:21
Sampdoria Keita Balde
Claudio Ranieri (Getty Images)

Le parole di Claudio Ranieri in conferenza stampa dopo Juventus-Sampdoria

La Juventus liquida con un netto 3-0 la pratica Sampdoria nel match d’esordio all’Allianz Stadium. Claudio Ranieri bacchetta i suoi per la prestazione negativa dei blucerchiati di fronte ai campioni d’Italia: “Siamo stati troppo lenti nelle giocate. Non mi aspettavo una prova così pavida: io voglio giocarmela e uscire sempre a testa alta. Non abbiamo lottato su ogni palla come hanno fatto i loro campioni – le parole di Ranieri in conferenza stampa – Stasera abbiamo fatto da sparring partner, loro giravano bene palla e noi stavamo a guardare. Difficile fare un paragone tra questa e la Juve di Sarri: noi stasera non siamo scesi in campo. Mi è sembrato comunque che ci sia grande feeling tra Pirlo e la squadra, questa è una cosa bella”.