Riapertura stadi, Dal Pino: “Il calcio merita rispetto” | Replica di Spadafora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:29
dal pino
Dal Pino (Calciomercato.it)

Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, sulla riapertura degli stadi: “Nessun dialogo col ministero”. Arriva la replica di Spadafora

“Non mi piace dirlo, ma lo devo fare a voce alta: il calcio merita rispetto, bisogna pianificare le cose dialogando”. Così il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, a ‘Radio Deejay’, ‘denuncia’ la mancanza di dialogo con il Ministero dello Sport riguardo alla riapertura degli stadi. “A luglio abbiamo fatto con i migliori consulenti in circolazione uno studio di 300 pagine su come riaprire gli stadi in totale sicurezza. Nessuno ci ha mai chiamato nemmeno per affrontare il discorso. – spiega Dal Pino – Il CTS fa enormi sforzi per occuparsi del paese, siamo grati a loro per quello che stanno facendo. Ma rispetto al nostro Ministero dello Sport il dialogo non è quello che dovrebbe essere”. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Alle dichiarazioni del presidente della Lega Serie A ha replicato in prima persona il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora: “Ho letto con stupore le dichiarazioni di Dal Pino sulla mancanza di dialogo tra il Governo e il mondo del calcio. L’attenzione è stata costante, le soluzioni trovate per portare a termine lo scorso campionato e iniziare nei tempi quello che comincia oggi sono state condivise. Pochi giorni fa il presidente della FIGC (Gravina, ndr) è stato ricevuto dal presidente del Consiglio. A seguito dell’incontro a Palazzo Chigi si è confermata la volontà comune di riaprire gradualmente gli stadi a partire da ottobre, in attesa dell’analisi della curva dei contagi dopo la riapertura delle scuole”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, ESCLUSIVO: il Napoli rallenta ancora Milik | Dzeko e la Juventus costretti ad attendere