Juventus, Pirlo ha discusso la tesi a Coverciano: ora ha il patentino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24
Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Oggi Pirlo ha discusso la tesi a Coverciano e ha ottenuto il patentino Uefa Pro: oltre al tecnico della Juventus, anche Italiano ha ottenuto l’abilitazione

Ora Pirlo ha, a tutti gli effetti, le carte in regola per essere l’allenatore della Juventus nella prossima stagione. Il tecnico bresciano ha discusso la tesi a Coverciano, davanti alla commissione presieduta da Renzo Ulivieri ed ha superato e conseguito l’esame per il rilascio della licenza Uefa Pro. In mattinata, invece, aveva ha avuto la prova nelle cinque materie del corso: “Tecnica e tattica calcistica”, “Psicologia”, “Comunicazioni”, “Metodologia dell’allenamento” e “Medicina Sportiva”. Con la discussione della tesi “Il mio calcio”, Pirlo ha terminato il suo percorso formativo: mercoledì verrà pubblicata la valutazione finale.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Oltre ad Andrea Pirlo, nella giornata di oggi ha conseguito il patentino Uefa Pro anche l’allenatore dello Spezia Vincenzo Italiano. La Serie A ha ufficialmente due nuovi tecnici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, niente De Sciglio: il Villarreal cambia obiettivo

Milan, Tonali: “Era la maglia che volevo indossare. Gattuso idolo da bambino”

Calciomercato Juventus, annuncio su Suarez: “Sarà bianconero”