Psg-Marsiglia, nervi tesi per Neymar: insulto razzista?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:29
neymar
Neymar (Getty Images)

Il brasiliano Neymar furioso sul finire del primo tempo di Psg-Marsiglia: ha accusato gli avversari di avergli rivolto un insulto razzista

Psg-Marsiglia dagli animi accesi. La terza giornata della Ligue 1 offre il classico francese con Florenzi in campo dal primo minuto, come anticipato da Calciomercato.it. Un primo tempo molto nervoso con le due squadre che non hanno risparmiato interventi duri e polemiche. Tanti gli episodi da moviola e alcune accuse non proprio piacevoli. Prima Di Maria è stato accusato di aver sputato su un avversario, poi Neymar ha riferito di aver subito un insulto razzista. In entrambi i casi però l’arbitro non è intervenuto e non ha sanzionato i calciatori. Il primo tempo si è concluso con il Marsiglia avanti per 1-0, con il Psg che deve fare i conti con numerose assenze.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, da Ronaldo a Mbappe e Messi | Effetto domino alla Juventus