Coronavirus, Fondazione GIMBE: “Ricoveri e contagi in aumento, serve attenzione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
Coronavirus
coronavirus (Getty Images)

Coronavirus, la Fondazione GIMBE pubblica il report dei dati dell’ultima settimana: trend di ricoveri e nuovi casi in aumento

La Fondazione GIMBE rende noto il report sull’analisi dei dati dell’ultima settimana in Italia quanto all’epidemia di coronavirus. I dati su contagi e ricoveri ospedalieri sono in aumento rispetto ai sette giorni precedenti, numeri ancora sotto controllo, ma che, secondo il presidente Nino Cartabellotta, devono invitare a prudenza e grande attenzione: “Il trend è in aumento sia dal punto di vista epidemiologico che delle manifestazioni cliniche – spiega – Il tutto alla vigilia del momento cruciale della riapertura delle scuole”.

In particolare, ecco i dati emersi nel periodo analizzato dal 26 agosto al 1 settembre. Rispetto alla settimana precedente, incremento del 37,9% dei nuovi casi (9.015 contro 6.538), del 52,2% degli attualmente positivi (7.040 contro 4.625), del 30,4% dei ricoverati con sintomi (1.380 contro 1.058), del 62,1% dei ricoverati in terapia intensiva (107 contro 66) e del 15% dei decessi (46 contro 40).

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, UFFICIALE: Silvio Berlusconi positivo!

Coronavirus, bollettino 2 settembre: crescono contagi e tamponi, 6 decessi