Calciomercato Roma, maxi scambio per arrivare a Milik: tre per due

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33
Milik napoli
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Milik oggetto del desiderio di questo mercato per la Roma, pronta a sacrificare Under, Veretout e il giovane Riccardi per arrivare al polacco e Maksimovic

Milik viaggia nella carrozza in testa al treno dei desideri della Roma, soprattutto con Dzeko in orbita Juventus per sostituire Higuain, a meno di un sorpasso netto di Suarez sul bosniaco.

Se ne parla da giorni, si abbozzano idee sul binario Roma-Napoli perché i giocatori che interessano le due squadre sono tanti, causa esigenze diverse. La Roma necessita di un centrale di difesa e quindi potrebbe approfittare di un Maksimovic in uscita, ammesso che il giocatore non decida di rinnovare il contratto, oltre al sogno Milik.

E il Napoli dal canto suo vuole accontentare Gattuso regalandogli l’ultimo tassello di una mediana che così diverrebbe completa: Jordan Veretout. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ la trattativa sarebbe molto difficile da concludere per gli azzurri, perché il francese è un punto fermo della squadra di Fonseca. Tuttavia, grazie alla cessione di Allan e probabilmente a quella di Koulibaly, i giallorossi potrebbero disporre dei 30 milioni richiesti per il cartellino.

Veretout (Getty Images)

Anche perché Under e il giovanissimo Riccardi completerebbero l’offerta indirizzata a De Laurentiis per avere Milik, valutato dal presidente azzurro 20 milioni più il cartellino dell’esterno turco. “Stiamo lavorando, vedremo cosa accadrà i prossimi giorni”, ha dichiarato in merito lo stesso De Laurentiis a Radio Kiss Kiss.

Dal canto suo, Milik e la Roma stanno già parlando di ingaggio e la distanza fra domanda e offerta sarebbe soltanto di 500 mila euro, perché il polacco vorrebbe mettere nero su bianco la stessa cifra con cui la Juventus sarebbe stata disposta a portarlo a Torino, 5 milioni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, all-in sul difensore: paga Schick

Calciomercato Roma, trattativa con l’Atletico: ecco il difensore