Coronavirus, ufficiale PSG: due sospetti di positività tra i calciatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:43
psg stadio positivi
PSG, Parc des Princes (Getty Images)
Il coronavirus continua ad attaccare anche il mondo del calcio: il PSG ha comunicato che nella sua rosa ci sono due sospetti d’infezione Covid-19
Non solo in Serie A. Il mondo del calcio continua a far registrare casi di positività al coronavirus, dopo quelli della Roma e dell’Atalanta in queste ore, anche in Ligue 1 arriva l’ufficialità di due casi sospetti di Covid-19 nella rosa del PSG. A rendere ufficiale la notizia è stato lo stesso club parigino su Twitter: “Due giocatori del PSG sono sospettati d’infezione. Il loro stato di salute è comunque totalmente rassicurante. Sono stati subito soggetti al protocollo sanitario”.
Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!
Secondo L’Equipe i due giocatori sospettati nello specifico sarebbero Angel Di Maria e Leandro Paredes, rientrati a Parigi e subito entrati in isolamento dopo le vacanze a Ibiza e la loro presenza per le prime due giornate di campionato (10 e 13 settembre) contro Lens e Marsiglia è a rischio. Icardi, Keylor Navas, Ander Herrera e Neymar – oltre a Cavani – erano anche loro nelle isole Baleari, ma di questi – aggiunge L’Equipe – sarebbe positivo anche l’argentino ex Inter. Si attendono nuove comunicazioni in questo senso.