Cinema, addio a Chadwick Boseman scomparso a soli 43 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42
Chadwick Boseman (Getty Images)

Il mondo del cinema piange Chadwick Boseman, scomparso a soli 43 anni per un tumore: era stato Black Panther sul grande schermo

Il mondo del cinema in lutto per la scomparsa di Chadwick Boseman. L’attore è infatti deceduto nella sua casa di Los Angeles a soli 43 anni. Da quattro anni combatteva con un tumore al colon, che aveva nel frattempo raggiunto il quarto stadio. Nel frattempo Boseman aveva continuato a recitare senza rivelare nulla della sua malattia. E sul grande schermo si era conquistato l’ammirazione dei fan per l’interpretazione del personaggio di Black Panther, che aveva ispirato anche campioni dello sport, tra cui Pierre Aubameyang.

La notizia è stata data attraverso questo messaggio apparso sui social: “Un vero combattente, Chadwick ha combattuto una battaglia durata quattro anni, riuscendo comunque a portare sullo schermo quei film che il pubblico aveva imparato ad amare così tanto. Da “Marcia per la libertà” a “Da 5 Bloods – Come fratelli”, “Ma Rainey’s Black Bottom” e molti altri. Tutti sono stati girati durante e tra innumerevoli interventi chirurgici e chemioterapie. È stato l’onore della sua carriera dare vita a King T’Challa in “Black Panther”