Calciomercato Inter e Juventus, Milinkovic-Savic via dalla Lazio: ha scelto la nuova squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08
Inte Milinkovic Savic
Milinkovic-Savic (Getty Images)

Sergej Milinkovic-Savic ha scelto la sua prossima destinazione: il serbo è disposto a lasciare la Lazio, Inter e Juventus col fiato sospeso

Sergej Milinkovic-Savic ha cominciato un’altra preparazione estiva con la maglia della Lazio ad Auronzo di Cadore. Il serbo, da anni al centro delle voci di calciomercato, alla fine è sempre rimasto in biancoceleste, sia per le richieste altissime di Lotito sia perché il giocatore a Roma sta benissimo. Per questo né lui né il suo entourage hanno mai spinto per andare via, con buona pace di Inter e Juventus che da tempo lo sognano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ballottaggio Bellerin-Dest: ballano 10 milioni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Messi e Ronaldo insieme | Arriva la sentenza

Milinkovic e Inzaghi
(Getty Images)

Calciomercato Inter e Juventus, Milinkovic-Savic vuole il PSG

Quest’anno, però, potrebbe cambiare qualcosa. In particolare, a essere tornato con prepotenza su Milinkovic-Savic è il PSG di Leonardo. I francesi corteggiano il classe ’95 da diverso tempo, per il dirigente brasiliano è lui l’uomo perfetto per rinforzare la rosa di Tuchel (o magari di Max Allegri). E la priorità per l’ex Genk sarebbe proprio quella di sbarcare al ‘Parc des Princes’. Più di un mese fa il serbo glissava sul futuro, allontanando l’addio alla Lazio, società a cui è enormemente grato, ma questo potrebbe essere il momento giusto per fare il salto di qualità.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Come riporta ‘Le 10 Sport’, infatti, Milinkovic-Savic sarebbe affascinato dalla prospettiva di vestire la maglia del PSG, che ad oggi costituirebbe la prima scelta del giocatore già per questa finestra di mercato. L’unico problema è rappresentato dalla richiesta di Lotito: almeno 80 milioni. Inter e Juventus dovranno fare le proprie mosse se vogliono sorpassare i vice-campioni d’Europa.