Calciomercato Roma, maxi-scambio: Under e Riccardi per arrivare a Milik

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11
milik roma
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Fra Roma e Napoli balla un maxi scambio possibile. I giallorossi per assicurarsi Milik mettono sul piatto Under e il giovane Riccardi

Intrecci di mercato di spessore, complessi, in un certo senso low-cost. Sono quelli che legano il presente di Roma e Napoli, che provano rispettivamente ad aggiustare le loro defezioni in rosa attraverso uno scambio importante, ma possibile.

La Roma vuole Milik, perché Dzeko potrebbe andare alla Juventus orfana di Higuain se le due società dovessero trovare una quadra che comunque non appare impossibile da centrare. E poi il bosniaco percepisce un ingaggio alto, ai giallorossi quindi farebbe comodo sostituirlo con un centravanti di livello e molto più giovane.

Per arrivaci però occorrerebbero, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, 40 milioni di euro. Troppi, nonostante il cambio ai vertici con l’ingresso di Friedkin. Anche se Dzeko dovesse essere ceduto ai bianconeri per 15 milioni di euro, cifra comunque difficile da ottenere.

calciomercato Roma under
Cengiz Under (Getty Images)

Ecco perché per arrivare all’attaccante polacco dalle parti di Trigoria si sta pensando ad uno scambio da proporre al Napoli con Under e il giovanissimo Riccardi sul piatto. Il primo sarebbe infatti valutato circa 30 milioni e sarebbe molto gradito a De Laurentiis dopo l’addio di Callejon, mentre con la valutazione del talento Primavera, che si aggira sui 10 milioni, i giallorossi potrebbero addirittura non avere la necessità di sborsare cash.

Ma non è facile. Il Napoli vorrebbe Veretout dalla Roma, che però viene considerato praticamente incedibile. E ad ogni modo c’è da convincere gli azzurri sui pregi dell’operazione: low-cost in momenti di crisi e di prospettiva con Riccardi inserito da seconda contropartita.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: offerta importante dal Fenerbahce per Kalinic!

Calciomercato Roma, offerto un attaccante: può arrivare dalla Russia