Napoli, Gattuso: “Il club ha perso tanto, vedremo per le cessioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55
Gattuso in conferenza stampa

Conferenza stampa di Rino Gattuso nel ritiro di Castel di Sangro: le parole dell’allenatore del Napoli su acquisti e cessioni

La responsabilità di chi deve fare meglio dello scorso anno: Rino Gattuso non si nasconde nella prima conferenza stampa del ritiro di Castel di Sangro. Il tecnico del Napoli spiega: “Abbiamo l’obbligo di fare un grandissimo campionato, dobbiamo migliorare il settimo posto: non ho paura di nulla, voglia dare qualcosa alla mia squadra. Dobbiamo lavorare: testa bassa e pedalare”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO Maksimovic: rinnovo lontano, sarà cessione

Sulla forza della rosa, acquisti e cessioni Gattuso dice: “Ho una squadra forte, con 10-15 giovane tra i migliori d’Europa. La società quest’anno ha perso molto e devo anche attenermi a ciò che dice. Se ci saranno cessioni vedremo: ora parliamo di chi è qui”. Cessioni a parte, qualche acquisto è già arrivato come Osimhen: “Con lui c’è la possibilità di tentare più rapidamente il tre contro tre o il due contro due, giocando di meno dal basso”.