Serie B, KO dolcissimo contro il Frosinone: Spezia promosso in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:47
Spezia
Spezia (Getty Images)

Sconfitta dolcissima per lo Spezia che vince così il doppio confronto in finale Playoff contro il Frosinone di Nesta. Liguri in Serie A 

È grande festa per i tifosi dello Spezia che per la prima volta vedranno giocare i propri beniamini in Serie A. Sconfitta dal sapore dolcissimo per il club ligure che questa sera è andato KO nella sfida di ritorno della finale Playoff di Serie B con il punteggio di 0-1 contro il Frosinone di Nesta. Un risultato che combinato con quello dell’andata in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare porta la compagine di Vincenzo Italiano direttamente in Serie A. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A—> clicca qui!

Lo Spezia si aggiunge così alle promosse Benevento e Crotone rendendo vani i tentativi disperati dei ciociari di Nesta capaci comunque di uscire a testa altissima vincendo la sfida di ritorno grazie ad una rete di Rohden che a conti fatti lascia solo l’amaro in bocca.

SPEZIA-FROSINONE 0-1

RETI: 61′ Rohden (F)

AMMONITI: Maggiore (S), Nzola (S), Maiello (F), Terzi (S)

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer (88′ Ferrer), Erlic, Terzi, Vitale; Bartolomei, M. Ricci, Maggiore (78′ Mora); Nzola (88′ Di Gaudio), Galabinov, Gyasi (73′ Mastinu). Allenatore Italiano.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti (85’Paganini), Ariaudo, Krajnc; Salvi (77′ Tribuzzi), Rohden, Maiello (85′ Citro), Haas, Beghetto; Ciano, Novakovich (67′ Ardemagni). Allentore Nesta.

ARBITRO: Sacchi di Macerata, al var Aureliano di Bologna.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, UFFICIALE: cambia una panchina in Serie B

Serie B, UFFICIALE: la decisione sul ricorso del Trapani