Calciomercato Inter, Conte: “Penso al club, non a me stesso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:06
Calciomercato Inter Conte Nainggolan
Antonio Conte (Getty Images)

Alla vigilia della finale di Europa League tra Siviglia e Inter, Antonio Conte ha parlato della gara e anche del suo futuro

“Il mio pensiero è sempre rivolto al club, dobbiamo giocare al massimo queste partite. Io ho fatto tutti gli step in competizioni europee e arrivare a giocarsi una finale è molto bello. Ci tengo, ma soprattutto ci tengo per club, calciatori e tifosi. Sono dieci anni che l’Inter aspetta di raggiungere un traguardo simile”. Così ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ Antonio Conte, alla vigilia del match tra Siviglia ed Inter, finale di Europa League 2020.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Sul match di domani: “Stiamo lavorando da inizio anno su determinati tipi di situazioni. Ci vuole tempo perché le nozioni vengano immagazzinate. Per domani dobbiamo mettere tutto noi stessi. c’è voglia, entusiasmo e determinazione. Abbiamo meno esperienza rispetto ad una squadra che in questa competizione ha una storia importante. Credo che da questo punto siano leggermente avvantaggiati. I ragazzi devono essere liberi di testa ma determinati. Dobbiamo volere la finale più di loro. Queste occasioni che possono non ripetersi ed è un modo per poter entrare a far parte della storia del club”.

LEGGI ANCHE >>> SONDAGGIO CM.IT – Inter, Perisic e Icardi: nessun rammarico