Calciomercato Roma, summit con Friedkin: deciso futuro Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46
Fonseca Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

L’incontro londinese tra Fienga e Friedkin ha decretato le sorti della panchina della Roma per l’anno prossimo: la decisione su Fonseca

Sono giornate concitate per determinare la Roma che verrà. Nella giornata odierna Fienga ha raggiunto a Londra Ryan Friedkin, rampollo di casa, per un summit che ha tutta l’aria di essere stato fondamentale sulle sorti dei giallorossi. In particolare, non si è parlato solamente del mercato e dei possibili rinforzi per la compagine capitolina: si è deciso anche il futuro di Paulo Fonseca. Secondo quanto rivelato da ‘Sky Sport’, l’incontro fra il CEO ed il nuovo proprietario della Roma ha decretato un importante verdetto: il tecnico portoghese sarà l’allenatore dei giallorossi anche nella prossima stagione. Ora non ci sono più dubbi da parte della dirigenza capitolina, continuerà il progetto tecnico intrapreso da Fonseca nella scorsa estate.

Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A—> clicca qui!

Paulo Fonseca Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

La prima decisione della gestione Friedkin andrà nel senso della continuità: la Roma va avanti con il portoghese in panchina. La prima stagione di Fonseca alla guida dei giallorossi è stata caratterizzata da una serie di alti e bassi. La compagine capitolina ha dimostrato più volte di sapersela giocare a viso aperto contro qualsiasi avversario, ma anche di concedere il fianco a qualche scivolone di troppo. La fiducia della nuova proprietà, però, è un ottimo segnale per l’ambiente romanista: la continuità tecnica garantisce maggiore sicurezze. Ora, quindi, testa al mercato. La Roma avrà ancora Fonseca in panchina e potrà costruirgli una squadra su misura.

RM

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Ronaldo a Lisbona | Rumors su incontro col Psg

Champions, Lione-Bayern Monaco 0-3: Gnabry e Lewandowski per la finale

Calciomercato Napoli, Gabriel ha deciso: accordo ad un passo