Barcellona, da lunedì parte la rivoluzione: Pochettino divide il club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01
Barcellona, Bartomeu chiederà a Messi di ridursi l'ingaggio: scintille!
Bartomeu @ Getty Images

Lunedì sarà una giornata cruciale per il futuro del Barcellona: Bartomeu ha convocato un consiglio di amministrazione d’urgenza, si parlerà anche di Pochettino

Il Barcellona, dopo l’umiliante sconfitta subita col Bayern Monaco, si prepara a vivere giorni frenetici. Il presidente Josep Maria Bartomeu ha anticipato ieri che, a breve, si ratificheranno delle decisioni “che erano già state prese”, e oggi, come riporta ‘AS’, ha convocato un consiglio d’amministrazione d’urgenza programmato per lunedì.

Sarà una riunione cruciale per il futuro del club: si parlerà di allenatore, di mercato e c’è la possibilità di anticipare le elezioni. La prima decisione, inevitabile, sarà l’annuncio dell’esonero di Setien. Mauricio Pochettino è una delle opzioni, come raccolto da Calciomercato.it, ma una grossa parte della dirigenza non accetterà la sua candidatura per quelle che vengono definite “mancanze di rispetto” avute dall’argentino in passato, che non ha mai negato la forte rivalità nei confronti degli azulgrana durante i trascorsi con l’Espanyol.

L’ex Tottenham sarà uno dei motivi di discussione di una riunione che si preannuncia infuocata: il suo arrivo dividerebbe ulteriormente un club che è ormai una polveriera.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, il Barcellona a Pochettino: le ultime di CM.IT

Calciomercato Juventus, rispunta Pique | Nuovo scambio col Barcellona