Calciomercato Juventus, Icardi ferocemente criticato: torna di moda?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51
Calciomercato Juventus, Icardi male col Psg: sempre nei pensieri bianconeri
Mauro Icardi @ Getty Images

Contro l’Atalanta, la prestazione di Mauro Icardi non è stata sufficiente. E potrebbero tornare di moda le voci di mercato sulla Juventus

Nonostante la vittoria, in rimonta, contro l’Atalanta del suo Paris Saint-Germain e l’approdo alle semifinali di Champions League, Mauro Icardi non viene risparmiato dalle critiche. La sua prestazione è stata giudicata gravemente insufficiente, mentre chi lo ha sostituito, Choupo-Moting è stato decisivo realizzando il gol del definitivo 2-1. Riscattato dai parigini nel maggio scorso, il 27enne bomber argentino non ha confermato in questi match post coronavirus le buone prestazioni offerte prima dello stop, con 20 gol realizzati in 34 presenze. “Gli atteggiamenti di Wanda Nara non aiutano, lui è uno che sta sulle balle – le parole del giornalista Gian Luca Rossi a ‘Top Calcio 24’ – È una supposizione, ma non gli hanno mai dato una palla e sta subendo da Neymar quello che lui faceva subire a Lautaro Martinez“.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, rivoluzione in attacco: “Fuori Dybala, dentro Icardi”

Calciomercato Juventus, Icardi male col Psg: è nei pensieri bianconeri
Mauro Icardi, classe 1993 @ Getty Images

Visto il grande investimento fatto dal Psg, appare difficile ipotizzare un addio nella prossima sessione di mercato di Icardi. Ma, nel frattempo, le voci sui mal di pancia di Cristiano Ronaldo e sul pressing di Nasser Al-Khelaifi sul fuoriclasse si moltiplicano, mentre la Juventus continua la caccia al nuovo numero 9, visto l’imminente addio di Gonzalo Higuain. I nomi sul taccuino sono diversi, da Raul Jimenez a Milik passando per l’ex Alvaro Morata, Edin Dzeko e Duvan Zapata. I parigini hanno versato 50 milioni di euro, più 8 di bonus, per riscattare Icardi dall’Inter, che ha preteso una clausola annuale che prevede il versamento di ulteriori 15 milioni in caso di cessione ad un club italiano del calciatore di Rosario. Dunque, diventerebbe un’operazione davvero complicata, visti i costi elevati e la necessità di tenere i conti in ordine e le problematiche economiche causate dalla pandemia in atto. Ma, ormai, il calciomercato ci ha abituato a sorprendenti colpi di scena. Dunque, orecchie dritte e mirino puntato su quello che potrebbe succedere sull’asse Parigi-Torino nelle prossime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, clamoroso Ronaldo | “È in vendita, offerto al Barcellona”