Champions, Atalanta-Psg 1-2: | Rimonta cocente: Gasperini esce a testa alta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:06
Atalanta-Psg 1-2 (Getty Images)

Il Psg batte l’Atalanta in rimonta allo scadere eliminandola dalla Champions League

L’Atalanta saluta la Champions ai quarti di finale. La squadra di Gasperini passa alla mezz’ora con Pasalic e annusa l’impresa fino al novantesimo. Quando il PSG, che tra primo e secondo tempo aveva ad onor del vero sprecato moltissime occasioni per andare a rete, trova la rete del pari con l’ex Roma Marquinhos e con Mbappe in campo, alla fine decisivo per la svolta. Il gol vittoria, con la ‘Dea’ ormai sulle gambe, giunge nei minuti di recupero e porta la firma di Choupo-Moting, subentrato a un invisibile Icardi. Si infrange così il ‘sogno’ Champions per gli oroboci, che però escono di scena a testa alta, anzi altissima.

ATALANTA-PSG 1-2
27′ Pasalic, 90′ Marquinhos, 93′ Choupo-Moting