USA, attimi di tensione alla Casa Bianca: Trump allontanato dalla conferenza stampa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:27
Donald Trump
Donald Trump (Getty Images)

Durante il consueto briefing sull’emergenza Coronavirus, Donald Trump, presidente degli Stati Uniti, è stato portato via dai suoi servizi segreti: ecco che cosa è successo

Donald Trump, presidente degli Stati Uniti, ha vissuto attimi di paura durante la consueta conferenza stampa per fare il punto sull’emergenza Coronavirus. Il leader repubblicano è stato portato via dagli agenti dei servizi segreti a causa di una sparatoria all’esterno della Casa Bianca, precisamente fuori dai cancelli. Successivamente, Trump ha spiegato quanto accaduto e ringraziando le sue forze dell’ordine che hanno agito prontamente. Il presidente USA ha anche affermato: “Non mi sono mai sentito in pericolo”.

Per le ultime notizie—> clicca qui!