Juventus-Lione, la rivincita di Garcia: “Roma, ce l’abbiamo fatta!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:41
garcia juventus roma
Rudi Garcia (Calciomercato.it)

In conferenza stampa al termine di Juventus-Lione, Rudi Garcia è visibilmente contento e rivolge un messaggio ai tifosi della Roma

Rudi Garcia è ovviamente soddisfatto dopo la qualificazione ai quarti di Champions League ottenuta a spese della Juventus. Nonostante il ko per 2-1 all’Allianz Stadium, il Lione accede alla Final Eight di Lisbona: “Sono molto orgoglioso, abbiamo lottato, è stata una qualificazione da squadra e penso meritata. La Juve è una grande del calcio europeo, con un calciatore fantastico come Ronaldo: partivamo comunque sfavoriti, nonostante la vittoria dell’andata – le parole in conferenza stampa di Garcia – Abbiamo reagito sul 2-1, malgrado un rigore concesso ingiustamente a nostro sfavore. E’ stato un successo collettivo, di gruppo”.

Garcia prosegue: “Anche nei momenti difficili della partita non ci siamo innervositi, tenendo sempre botta. Anche chi entrato dalla panchina ha dato il suo prezioso contributo. Il Manchester City? Abbiamo una possibilità, sono superiori a noi ma anche la Juventus lo era. Non bisogna porsi limiti, senza comunque volare troppo in alto. Oggi abbiamo fatto un exploit e vogliamo ripeterlo per arrivare in semifinale”. Infine la battuta sul suo passato alla Roma e il celeberrimo violino esibito proprio all’Allianz Stadium: “Ho un messaggio per i miei amici di Roma e i tifosi della Roma: ‘Ce l’abbiamo fatta!'”, dice sorridendo.