Roma, Pellegrini sull’infortunio e il rimpianto Juventus. Poi lo “scandalo” nel derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:39
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

Lorenzo Pellegrini è tornato ieri in gruppo dopo l’operazione al naso e rientra tra i disponibili per il Siviglia: le parole del numero 7 giallorosso

Paulo Fonseca potrà contare nuovamente anche su Lorenzo Pellegrini nella sfida fondamentale contro il Siviglia in Europa League di giovedì. Il numero 7 è tornato in gruppo ieri dopo l’operazione al setto nasale, pur indossando una mascherina protettiva sul volto. Il centrocampista della Roma ha parlato al sito ufficiale del club: “Quest’anno ho visto qualcosa di diverso in tutto l’ambiente. Secondo me abbiamo dimostrato delle buone cose. Fonseca è ambizioso, ha voglia di vincere ma resta sereno e lo trasmette, per questo lo stimo molto. E ha già dimostrato di essere un grande allenatore. Contro l’Inter abbiamo giocato una partita incredibile, a Firenze siamo stati perfetti”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, doppio addio: il saluto del club

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Friedkin ha firmato i documenti: decisione a Pallotta

infortunio Pellegrini
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

Roma, Pellegrini: “Vorrei rigiocare con la Juventus. Derby? Uno scandalo”

Pellegrini parla anche di una partita che vorrebbe rigiocare: “Juventus-Roma di Coppa Italia, potevamo ambire a qualcosa di più in quel torneo, ma abbiamo incontrato subito loro dopo il Parma. Poi era un momento particolare, arrivò il derby, che giocammo molto bene, le occasioni furono davvero tante e fu scandaloso pareggiare quella partita”. Poi un bilancio a livello personale: “È stata una stagione un po’ travagliata. Sto lavorando molto per lavorare fisicamente e per evitare problemi muscolari. Però devo dire che sono stato sfortunato. Ora sto bene, mi sto riprendendo. Saranno importantissimi questi due giorni che precedono la partita per migliorare la respirazione. Siamo riusciti a dimostrare di essere un grande gruppo, non ci sono mai stati problemi qui dentro. Qualche episodio di cui si è parlato è stato molto ingigantito all’esterno”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Lorenzo Pellegrini parla anche del legame con la Roma: “Per me essere qui e indossare questa maglia non è un peso, è un onore. Io sono cresciuto qua dentro e devo tanto alla Roma. È davvero un orgoglio, per me e la mia famiglia. Non devo mai guardare indietro, devo solo concentrarmi per migliorarmi e per poter portare alla Roma il miglior Lorenzo possibile”.