Calciomercato Torino, Giampaolo per la panchina: nodo ingaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:38
calciomercato giampaolo
Marco Giampaolo (Getty Images)

Il Torino pensa ad un nuovo tecnico e il favorito è Marco Giampaolo: lo vuole Cairo, ma c’è il nodo ingaggio

Nonostante la salvezza centrata, sembra difficile che Moreno Longo possa restare alla guida del Torino. L’ex giocatore e allenatore della Primavera granata, potrebbe infatti concludere la propria esperienza dopo quest’ultima giornata. Il presidente Cairo infatti sta sondando il terreno per un nuovo allenatore e il nome prescelto è quello di Marco Giampaolo. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il club granata è in pole nella corsa all’allenatore, ma il nodo principale, come sottolineato da ‘Tuttosport’, è quello dell’ingaggio. I 2 milioni a stagione percepiti dal tecnico, ancora sotto contratto con il Milan, sono giudicati troppo alti dalla dirigenza granata e dal presidente Cairo. Nel frattempo sarebbe stato trovato l’accordo sulla durata contrattuale: due anni. Su Giampaolo c’è anche il Cagliari, ma i granata restano in pole. Se però non dovesse essere trovato un accordo, allora il ds Vagnati potrebbe puntare su altri nomi. Uno è Eusebio Di Francesco e l’altro potrebbe essere Davide Nicola se non verrà riconfermato al Genoa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, cessione Torino | L’annuncio di Cairo