Calciomercato, da Reina a Eder | L’annuncio del dirigente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39
reina milan psg
Pepe Reina (Getty Images)

Walter Sabatini, esperto dirigente del Bologna, ha fatto un annuncio di mercato da Reina a Eder

Walter Sabatini fa il punto sul mercato del Bologna: “Che ci sia una tentazione di puntare su un… Reina, quindi su piedi che avviano dolcemente l’azione, la ammetto, poi ripensi a Lukasz dentro i 7 metri della porta e allora non ci pensi più, anche se deve migliorare – spiega il dirigente alla ‘Gazzetta dello Sport’ – Se ho rinnovato? Sì, il foglio è di là: fatto. Mercato? Il Bologna non passerà mai dal calciomercato per essere grande ma tramite un modo di essere e pensare. Una regola: duratura. Occhio: con questo non dico che il Bologna farà solo giocare i giovani per arrivare 15°”. Clicca qui per ulteriori dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Bologna, un attaccante in uscita: c’è lo Jiangsu Suning

Calciomercato Bologna, annuncio Sabatini su De Silvestri, Eder e Lyanco

risultati serie a
Esultanza Bologna (Getty Images)

Sabatini ha proseguito la sua disamina: “De Silvestri? Una possibilità: ha esordito con me nella Lazio, ragazzo di totale affidamento. Kolarov? No. Lyanco? Lyanco è Lyanco solo con Sinisa: dovrebbe capirlo e volerlo fortemente. Colley o Soumaoro? No. Denswil? Non va via. Santander? Dobbiamo trovare una situazione in cui si metta una maglia per giocare. Se lui vuole: noi non cacciamo nessuno. Eder? Ottimo ma non verrà. Skov Olsen, Svanberg e Baldursson? Mai andranno via in prestito. Tomiyasu e Orsolini? Non si toccano. Per Tomi è arrivata un’offerta dall’Italia di oltre 20 milioni, non dalla Roma: è poco, fra l’altro”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Bologna, Mihajlovic non ci sta: “Sono tutte c*****e”