Spal, debutto in Serie A per Iskra | ESCLUSIVO l’agente: “Coronato un sogno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51
Iskra in azione

Debutto in Serie A, a soli 17 anni, per Jakub Iskra. L’agente del giovanissimo terzino polacco è intervenuto in esclusiva a Calciomercato.it

Ieri è stata una giornata indimenticabile per Jakub Iskra. Nel match contro il Torino terminato col risultato di 1-1, il promettente terzino polacco di soli 17 anni ha debuttato in Serie A subentrando al minuto 58. “E’ stata una gratificazione a tutto ciò che è stato fatto negli ultimi due anni, cioè da quando è arrivato in Italia – ha detto in esclusiva a Calciomercato.it Alessandro Acri, agente del classe 2002 – Esordire in Serie A nonostante sia ancora in Primavera, questo vuol dire che il club ha intravisto in lui caratteristiche importanti”.

Jakub è un ragazzo molto umile e determinato, cosciente dei suoi mezzi e con una spiccata personalità anche se di carattere introverso – ha proseguito Acri – Sta vivendo il suo momento senza alcuna pressione, cosapevole del fatto che questa opportunità è solo un primo gradino. D’ora in avanti dovrà dimostrare sempre di più per consacrarsi nel calcio italiano come protagonista. La Spal ha fatto un ottimo investimento, ha creduto in lui. E’ stata una scelta adeguata anche per il calciatore, che ha deciso di lasciare la famiglia e i suoi affetti compiendo molti sacrifici. Ha avuto il merito e la fortuna di farsi trovare pronto, ieri ha visto coronarsi un sogno“. Iskra è approdato alla Spal, un club che negli ultimi anni ha investito molto sui giovani dell’est Europa, nell’estate del 2018 proveniente dal Pogon.

LEGGI ANCHE >>> Champions, UFFICIALE | Mbappe salterà Atalanta-PSG