Calciomercato, UFFICIALE | Divorzio tra Atlanta United e de Boer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

Frank de Boer non è più l’allenatore dell’Atlanta United. Divorzio consensuale tra il club statunitense e l’ex Inter, che ha mancato la qualificazione ai playoff MLS

E’ ufficiale, Frank de Boer non è più l’allenatore dell’Atlanta United. Il club statunitense ha ufficializzato il divorzio consensuale con il tecnico olandese, già reduce da due esperienze fallimentari con Crystal Palace e Inter. Fatali per lui le ultime tre sconfitte consecutive e la conseguente mancata qualificazione ai playoff della MLS.

Atlanta United annuncia che il club e il capo allenatore Frank De Boer si sono reciprocamente accordati per la separazione, con effetto immediato. Dal club partono anche gli assistenti Orlando Trustfull e Bob de Klerk, e l’analista video Erwin Koenis. Il club annuncerà a breve un allenatore ad interim mentre inizia la ricerca della sostituzione di de Boer“, la nota ufficiale dell’Atlanta United.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO | Moses può restare in Serie A