Juventus-Lazio, Sarri: “Problemi per Dybala e Higuain. Futuro? Ho un contratto!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:33

Maurizio Sarri ha parlato al termine di Juventus-Lazio. Ecco le parole del tecnico dei bianconeri ai microfoni di Sky Sport 

 

La Juventus di Maurizio Sarri batte la Lazio e si avvicina alla conquista dello Scudetto. Il tecnico dei bianconeri ha commentato ai microfoni di Sky Sport, il successo della sua squadra: “Ci mancano quattro punti e poi parleremo dell’obiettivo raggiunto. Sono quattro punti da sudare perché in sei giorni giochiamo tre partite. Dobbiamo restare sul pezzo”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

CRISTIANO RONALDO – “Quando sente l’odore è impressionante. Ha una qualità di recupero straordinario, parlo più a livello mentale che fisico. Lui recupera ad una velocità stupefacente, è un fuoriclasse nei piedi e nella testa. Record Higuain? Se si mette in testa qualcosa… il livello di determinazione è forte. Se la condizione è questa potrebbe anche non riposare nelle prossime partite. Dybala ieri si è fermato per un mal di schiena così come Higuain, qualche problemino in avanti lo abbiamo…”

SARRI ANCORA ALLA JUVE – “Per forza c’ho un contratto…”

CHAMPIONS LEAGUE – “Juve più europea anche se prende più gol? Abbiamo preso 12 rigori contro, anche per questo abbiamo preso più reti, altre le abbiamo prese staccando la spina essendo in netto vantaggio. La Champions sarà estremamente strana visto che le squadre ci arriveranno diversamente: in Francia hanno finito da tempo, noi giochiamo e in Inghilterra pure. La sosta non è stata certamente rilassante… noi dobbiamo pensare a recuperare il risultato contro il Lione. Raggiungere i quarti sarebbe già un ottimo risultato”.

OBIETTIVI – “Quando ho lasciato il lavoro che facevo, il mio obiettivo era vivere di questo mestiere e non certo di essere ai massimi livelli del calcio europeo. Poi col tempo, anche grazie ad un po’ di fortuna, sono riuscito ad essere qui con la possibilità di vincere lo scudetto”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO JUVENTUS LAZIO: Dybala illumina, erroraccio Luiz Felipe

Juventus-Lazio, Cristiano Ronaldo: “Il record di Higuain non mi importa”