Juventus-Lazio, Sarri bacchetta Bonucci: “In controllo fino all’erroraccio”. E snobba Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:50

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa dopo il successo per 2-1 sulla Lazio che avvicina la Juventus allo scudetto

La Juventus torna alla vittoria e compie un deciso passo in avanti verso il nono scudetto consecutivo. Maurizio Sarri commenta in conferenza la stampa il successo per 2-1 di questa sera all’Allianz Stadium contro la Lazio: “Buon livello di maturità, siamo stati sempre in controllo fino all’erroraccio del rigore. Sembravamo in totale controllo, c’è rammarico di averla vinta solamente 2-1 perché il campo ha espresso un risultato nettamente diverso. Higuain e non Dybala dall’inizio? Scelta dettata da una questione fisica, Dybala ha avuto un problema alla schiena nella rifinitura di ieri. Stamattina stava meglio, avevamo deciso di fargli fare solo uno spezzone di partita e non volevamo rischiarlo. Poi durante il riscaldamento si è bloccato Higuain, anche lui alla schiena, e abbiamo messo Dybala: sono state due scelte di carattere fisico. Alla fine ho messo la difesa a cinque perché loro sul piano fisico e nel forcing finale ci potevano creare dei problemi”.

Diretta Juventus Lazio formazioni ufficiali
Maurizio Sarri (Getty Images)

Alla domanda sullo scudetto, Sarri fa un gesto scaramantico e risponde: “Dobbiamo giocare ad Udine, dobbiamo fare 4 punti in quattro partite. Non è una banalità: concentriamoci sui risultati che ancora dobbiamo fare senza pensare ad altre cose. Pallone d’Oro? Questo è un calcio strano, è la prima volta che succede di giocare a luglio. E’ un’anomalia, non è una situazione ideale. Il lockdown non è stato un momento di riposo, è stato tutto difficile. Fare punti è complicato in ogni partita in queste condizioni. Le situazioni si ribaltano da un momento all’altro in ogni gara. Le dichiarazioni di Conte? Non le ho sentite, non c’ho pensato e non mi sono fatto nessuna idea”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus-Lazio, Sarri:”Problemi per Dybala e Higuain. Futuro? Ho un contratto!”

PAGELLE E TABELLINO JUVENTUS LAZIO: Dybala illumina, erroraccio Luiz Felipe