Calciomercato Milan, Szoboszlai: “Ho incontrato Rangnick. Spagna o Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:10

Parla Dominik Szoboszlai. Il centrocampista magiaro del Salisburgo ammette l’incontro con Rangnick e parla del suo futuro

Dominik Szoboszlai è l’obiettivo numero del Milan. Il nome del centrocampista è in cima alla lista dei desideri di Ralf Rangnick, che vuole portarlo con se per dare vita alla nuova era rossonera.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Il calciatore ungherese classe 2000 del Salisburgo conferma di avere visto il tedesco nei giorni scorsi: “Ci siamo incontrati recentemente – ammette ai microfoni di Rangado.hu – Ovviamente ci conosciamo anche da più tempo. A causa del coronavirus, i campionati sono ancora in corso un po’ ovunque. Il calciomercato non è nemmeno iniziato, è stato spostato ad agosto e a settembre. Ralf Ragnick non lavora al Milan, non c’è nulla di cui parlare”.

OBIETTIVI – “Non ho detto che voglio vincere la Champsions League con il mio contratto attuale o con il successivo, ma nella mia vita. Questo è il motivo per cui lavoro da quando ero bambino. Campionato preferito? Spagnolo e italiano. Quindi prima o poi andrai al Real Madrid, a Barcellona,​alla Juventus o al Milan? Si scoprirà con il tempo”.

L’eccellente rapporto con Rangnick potrebbe consentire al Milan di battere Juventus e Napoli, oltre che diversi club stranieri, nella corsa al cartellino del talento ungherese.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Milan, Rebic: “C’è bisogno di Ibra. Jovic? E’ forte, non ha ancora firmato”

Milan-Bologna, i convocati di Pioli: torna Paqueta