Classifica senza VAR: Inter a -8 dalla Juve | Roma, Champions vicinissima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:51

Nella graduatoria senza supporto tv il Milan è a 5 punti dalla Lazio, mentre la Spal è già aritmeticamente retrocessa.

Nuovo appuntamento con la classifica senza Var, rubrica ideata da Calciomercato.it che mette a confronto la graduatoria reale di Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni cambiate con la video assistenza. Nella 33esima giornata di campionato, c’è stato un solo episodio che hanno costretto un direttore di gara a cambiare la decisione del campo con il sussidio del collega al monitor. Nel match tra Bologna e Napoli, infatti, Piccinini aveva inizialmente convalidato il gol di Palacio, che però era in fuorigioco. Primo verdetto a 5 turni dalla fine: la Spal sarebbe già matematicamente in Serie B.

LEGGI ANCHE >>> Roma, segnali per l’addio di Dzeko: Inter e Juventus in agguato

Serie A, 33esimo turno: risultati e classifica senza Var

arbitro juventus lecce
Marco Piccinini (Getty Images)

Atalanta-Brescia 6-2
Bologna-Napoli 2-1
Milan-Parma 3-1
Sampdoria-Cagliari 3-0
Lecce-Fiorentina 1-3
Roma-Verona 2-1
Sassuolo-Juventus 3-3
Udinese-Lazio 0-0
Torino-Genoa 3-0
Spal-Inter 0-4

CLASSIFICA REALE: Juventus punti 77, Inter 71, Atalanta 70, Lazio 69, Roma 57, Napoli 53, Milan 53, Sassuolo 47, Verona 44, Bologna 43, Cagliari 41, Parma 40, Fiorentina 39, Sampdoria 38, Torino 37, Udinese 36, Genoa 30, Lecce 29, Brescia 21, Spal 19.

CLASSIFICA SENZA VAR: Juventus punti 77, Inter 69, Atalanta 66, Lazio 64, Roma 61, Milan 59, Napoli 54, Sassuolo 47, Bologna 47, Udinese 45, Verona 44, Parma 40, Torino 39, Cagliari 38, Lecce 34, Fiorentina 34, Sampdoria 33, Genoa 29, Brescia 21, Spal 17.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, giudice sportivo: 9 squalificati, decimato il Sassuolo