Sassuolo-Juventus, che scintille: ammonito Bonucci, battibecco Sarri De Zerbi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
sarri de zerbi bonucci
Maurizio Sarri (Getty Images)

Nervi tesi nel finale di gara tra Sassuolo e Juventus: l’arbitro ammonisce Bonucci (in panchina), battibecco Sarri-De Zerbi

Nervi tesi nel finale di gara di Sassuolo-Juventus. Tutto nasce da un’azione della Juventus con i calciatori bianconeri che vanno avanti nonostante un avversario a terra. A spingere i giocatori in campo a non buttare la palla fuori, i panchinari della Juve, con in testa Bonucci. Un comportamento che non è andato giù ai calciatori del Sassuolo che, ad azione terminata, sono andati a rimproverare il difensore bianconero. Ne è nato un battibecco con l’arbitro che ha estratto un cartellino giallo nei confronti del numero 19 della Juve. Le scintille però non sono finite qui: anche Sarri e De Zerbi hanno iniziato a discutere in maniera accesa fin quando la situazione non è rientrata nella normalità.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Juventus, fuori Chiellini all’intervallo: rischia Juventus-Lazio