Calciomercato Milan, ritorno Biglia: l’argentino ha deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:17
Lucas Biglia
Lucas Biglia (Getty Images)

Il centrocampo del Milan vedrà sicuramente almeno due addii: Bonaventura e Biglia, per cui si è prospettato un doppio clamoroso ritorno

Rivoluzione a centrocampo per il Milan. Stefano Pioli ha rivalutato e rilanciato giocatori come Kessie e Calhanoglu, oltre ad aver guidato la crescita esponenziale di Bennacer. In ogni caso i rossoneri dovranno salutare almeno due giocatori: parliamo di Giacomo Bonaventura e Lucas Biglia. Entrambi sono in scadenza 2020, termineranno la stagione ma non resteranno oltre. Senza rinnovo, sarà addio a parametro zero. Se per Jack ci sono parecchie opzioni in Serie A, per l’argentino si era prospettato un possibile ritorno in patria, all’Independiente, la squadra che lo ha definitivamente lanciato al grande calcio.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Il club di Avellaneda sognava il ritorno del figliol prodigo, ma secondo ‘TNT’ lo stesso Biglia avrebbe fatto arrivare al tecnico Pusineri la sua decisione di non tornare in Argentina. L’intenzione è quella di continuare in Europa, anche per motivi familiari. Non solo, perché nelle ultime ore sarebbe arrivata anche la proposta dell’Anderlecht, il suo primo club in Europa, con cui è diventato giocatore di livello internazionale prima di arrivare in Serie A alla Lazio. Nel club biancomalva c’è Ncolas Frutos, viceallenatore ed ex compagno di Biglia proprio all’Independiente. Due possibili ritorni per il centrocampista classe ’86, chissà che uno dei due possa andare in porto.