Serie A, giudice sportivo: gli squalificati dopo la 31a giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17

Le decisioni del giudice sportivo dopo la 31a giornata di Serie A: sette squalificati, tra i quali anche due allenatori

Cinque calciatori squalificati, due allenatori fermati: queste le decisioni del giudice sportivo dopo le gare della 31a giornata di Serie A, in attesa dei posticipi di oggi. Stop di un turno per Cristante e Mkhitaryan della Roma, Denswil del Bologna, Duncan della Fiorentina e Zaza del Torino. Squalificato anche Sinisa Mihajlovic che ha ricevuto anche un’ammenda di 15mila euro per aver contestato una decisione dell’arbitro e aver rivolto espressioni ingiuriose al quarto uomo. Stop di un turno anche per Claudio Ranieri (Sampdoria).

LEGGI ANCHE >>> Serie A, è guerra con Sky: lunedì i club valutano sospensione immediata